Il gruppo Facebook di Non prendermi per il chilometro: l’unione fa la forza

Data Pubblicazione: 01-02-2017
Non prendermi per il chilometro non è un libro, o meglio, non è solo un libro, è un progetto articolato che comprende due importanti siti internet, una rete di relazioni offline, una pagina Facebook, ma soprattutto, un gruppo Facebook molto nutrito e molto attivo.

Non prendermi per il chilometro: il gruppo Facebook

Oltre 55mila membri a gennaio 2017, decine e decine di post ogni settimana e una crescita esponenziale della partecipazione degli utenti. Questo è lo stato di salute del gruppo Facebook che Alfredo Bellucci ha aperto e gestisce insieme ai suoi collaboratori. “Informare e sensibilizzare sono gli obiettivi di questo gruppo”, questa è la dichiarazione di intenti che troviamo nella descrizione del gruppo chiuso e i post rispettano questo fine informativo. Ma quando parliamo di informazione non intendiamo una comunicazione a senso unico, il gruppo non è nato per fare questo. La community Facebook è un luogo di scambio di informazioni. Ci sono utenti che segnalano anomalie chilometriche sulle auto usate che trovano in vendita; ci sono utenti che chiedono chiarimenti sulla vettura usata che vorrebbero acquistare; c’è Alfredo Bellucci che segnala errori e possibili truffe sulle auto schilometrate. Ma soprattutto, ci sono utenti che rispondono, interagiscono, contribuiscono alla conversazione sul fenomeno. Tutto questo è di grande aiuto per diffondere la conoscenza sulla pratica scorretta della vendita di auto usate con chilometri scalati.

Auto con chilometri scalati: insieme contro la truffa

Il fenomeno delle auto schilometrate, come abbiamo visto, è molto diffuso in Italia. Acquistare un’auto usata con chilometri reali può essere difficile. Per non incappare nella truffa, oltre a trovare rivenditori onesti, il gruppo Facebook di Non prendermi per il chilometro è un valido aiuto. Se avete dubbi su un annuncio trovato online o una rivista; se avete visitato un concessionario di auto usate nella vostra zona e non siete sicuri della sua onesta; se semplicemente volete raccogliere un po’ di informazioni prima di acquistare una vettura di seconda mano, potete iscrivervi al gruppo e interagire con la community: https://www.facebook.com/groups/nonprendermiperilchilometro/. Alla luce della situazione attuale del mercato delle automobili usate, l’unione fa la forza e permette non solo di smascherare le truffe, ma anche di fare acquisti più sicuri.

I contenuti di questo blog sono tratti dal libro "Non prendermi per il chilometro" di Alfredo Bellucci e dall’omonimo progetto